IMPARARE FACENDO:
UN'OCCASIONE PER
I FUTURI ARCHITETTI
DI COLMARE LA DISTANZA
TRA ACCADEMIA E
PROFESSIONE.

INTERNSHIP PER UNIVERSITARI

Il primo programma di formazione promosso da Renzo Piano è nato nel 1992, in memoria di Ermanno Piano. Nel 2001 è stato siglato un accordo con l’Università di Harvard, primo nucleo di quella che sarebbe diventata la “bottega” della Fondazione.

Nel 2004 è stata infine costituita, a Genova, la Fondazione Renzo Piano, che promuove una serie di stages presso gli uffici Renzo Piano Building Workshop di Genova e Parigi.
Gli stages, di durata semestrale, sono interamente finanziati da una borsa di studio messa a disposizione dalla Fondazione stessa.
 

Il programma formativo nasce da una precisa convinzione; che la conoscenza si possa trasferire attraverso le informazioni o attraverso l’esempio pratico e il coinvolgimento.
La Fondazione Renzo Piano ha scelto questa seconda strada. Il principio alla base è molto semplice: è il “learning by doing”, e il modello di riferimento è quello della “bottega” rinascimentale, che è stata attualizzata.

L’obiettivo degli stage è fornire agli studenti la possibilità di colmare la distanza tra la conoscenza accademica e la realtà della professione di architetto.
Gli studenti entrano a far parte dei team e partecipano attivamente ad ogni fase di lavoro: la progettazione, la sperimentazione, il cantiere.

Ogni Università ha un proprio criterio di selezione, sul quale la Fondazione non incide in alcun modo: i nominativi degli studenti sono comunicati solo una volta avvenuta la scelta definitiva da parte della Facoltà.

La Fondazione Renzo Piano non accetta candidature di studenti estranei al programma di formazione già in corso.

Sono inoltre previste, durante i sei mesi di stage, alcune attività extra-lavorative.
Innanzitutto un incontro fra tutti gli studenti, organizzato a Villa Nave, sede della Fondazione a Genova. È l’occasione per visitare la sede della Fondazione e l’archivio dei progetti che vi sono esposti. La Fondazione è anche un luogo di studio e di approfondimento che gli studenti hanno a loro disposizione. E poi una visita di cantiere, accompagnati da un architetto che li guida.
A Genova gli studenti sono ospitati negli appartamenti della Fondazione, presso Villa Nave, mentre a Parigi vengono aiutati a trovare alloggio nella città.

 

UNIVERSITÀ
CONVENZIONATE

Lista delle università attualmente, precedentemente convenzionate con la Fondazione Renzo Piano

Attualmente convenzionate

Rice University School
of Architecture

Houston, USA (dal 1992)

Faculdade de Arquitectura
e Urbanismo

Brasilia, Brasile (dal 1999)

Harvard Design School
Cambridge, USA (dal 2011)

Scuola Politecnica
Genova, Italia (dal 2004)

School of Architecture,
Planning and Preservation
Columbia University

New York, USA (dal 2008)

University of Cape Town
Cape Town, South Africa
(dal 2008)

Ecole Nationale Superieure
d’Architecture Paris-Malaquais

Parigi, Francia (dal 2008)

CEPT University
Ahmedabad, India (dal 2009)

School of Architecture,
Tsinghua University

Pechino, Cina (dal 2011)

Convensionate in Passato

Waterloo University
Ontario, Canada
(dal 1995 al 1997)

Austin University
Texas, USA
(dal 1998 al 2007)

Facultad de Diseno, Arte y Arquitectura
San José, Costarica(dal 2003 al 2013)

Czech Techincal University
Praga, Rep.Ceca
(dal 2000 al 2015)

Waterford Insitute
of Technology

Wateford, Irlanda
(dal 2000 al 2015)

Instituto Tecnològico
de Monterrey

Messico
(dal 2001 al 2014)

Convenzionate dal 2015

Politecnico di Milano
Milano, Italia

Registrati

Fondazione Renzo Piano

Crea il tuo account sul nostro sito per effettuare downloads di documenti, creare le tue collezioni e rimanere in contatto con noi

Hai già un account? Effettua il Log in

Recupera password

Fondazione Renzo Piano

Inserisci la tua email, riceverai un link per recuperare la password