Centre Georges Pompidou

Centre Georges Pompidou

Il concorso internazionale è stato indetto nel 1971 dal Ministero della Cultura francese. Il bando prevedeva la creazione di un’istituzione culturale interdisciplinare, in cui all'arte moderna e contemporanea si affiancassero anche letteratura, design, musica e cinema. Per questo il Centro comprende la Bibliothèque publique d'information, il Musée national d'art moderne, e IRCAM, un centro per la musica e le ricerche acustiche.

Dati Progetto

Concorso

1970 - 1971

Costruzione

1972 - 1977

Ristrutturazione

1996 - 2000

Area del sito

2 ha

Superficie costruita

103.305 m²

Area di ogni piano

166x45 m (pianta libera)

Altezza

42 m su Rue Beaubourg , 45,5 m sulla piazza

Piani

7 +1 interrati

Credits

Cliente

Ministry of Cultural Affairs, Ministry of National Education

Architetto

Studio Piano & Rogers, architects

Consulenti

Structures and M.E. services: Ove Arup & Partners (P. Rice, L. Grut, R. Pierce, T. Barker); Cost control: M. Espinoza; 

Contractors

GTM (Jean Thaury, site engineer) (main contractor);
Krupp, Pont-à-Mousson, Pohlig (structure);
Voyer (secondary structures);
Otis (elevators and escalator);
Industrielle de Chauffage, Saunier Duval (heating and ventilation);
CFEM (glazing)